Chi siamo

ALNI (Associazione Latte Nobile Italiano)

Vuoi contattarci? Clicca qui!

Che cos’è l’ALNI?

E’ un’Associazione senza fini di lucro nata nel 2016. È promossa da ANFoSC (Associazione Nazionale Formaggi Sotto il Cielo) e ha in concessione l’uso del nome e del marchio Latte Nobile di proprietà dell’ANFoSC.

L’Associazione si propone di riunire le aziende agricole, i trasformatori, gli affinatori e gli altri attori della filiera del Latte Nobile, che scelgono di produrre e/o interessarsi del latte e dei suoi derivati, secondo il modello produttivo del Latte Nobile, seguendo il relativo Disciplinare di Produzione.

Esclusivamente ai soci è concesso in uso il marchio Latte Nobile da rendere visibile sui prodotti tramite apposizione di idonei contrassegni autorizzati. Le imprese dei soci sono soggette a periodici controlli e ispezioni allo scopo di verificare il rigoroso rispetto del Disciplinare di produzione e le regole del sistema produttivo che garantisca un ambiente integro,  agli animali un adeguato benessere con cibo a base di erbe e fieno, pochi mangimi senza OGM e ai consumatori solo prodotti di eccellenza.

In particolare ALNI promuove, sviluppa e tutela il modello produttivo ispirato da Latte Nobile, come strumento per favorire il superamento della crisi del settore lattiero caseario italiano e permettere ai consumatori di riappropriarsi di un prodotto, il latte e i suoi derivati, non omologato e chiaramente distinguibile per intrinseche qualità.

Il comitato scientifico di ALNI è costituito da scienziati di fama nazionale e internazionale, presieduto da Roberto Rubino, presidente ANFoSC, ha fra l’altro il compito: giudicare sulle violazioni del Disciplinare di produzione; esprimere pareri; dare indicazioni tecnico-scientifiche per assicurare al meglio la realizzazione degli scopi del sodalizio.

Oggi ALNI è presieduta dal dottor agronomo Giuseppe Messina e si avvale della collaborazione di consiglieri scelti far i soci presenti nelle tre grandi aree geografiche del Paese.


 Vuoi contattarci? Clicca qui!

L’atto costitutivo dell’ALNI è consultabile/scaricabile cliccando qui