LATTE NOBILE: NOBILE PER ORIGINE


Progetti

LogoAssAgricoltura nobilat Logo aria di molise

Leggi tutto...

mucca e bicchiere

Proseguiamo da tre….

di Adriano Gallevi
Adriano Gallevi

Dopo il “borbonico” latte nobile campano (cioè il Latte Nobile dell’Appennino Campano), capostipite della casata dei Latte Nobile, dopo il “savoiardo” Latte Nobile della sig.ra Masera in quel di Villa Stellone TO, è nato il “papalino” Latte Nobile dell’Azienda Colagiacomo in quel di Segni  (Fr).Testimoni del battesimo, oltre ai soliti noti dell’Anfosc, il prof. Infascelli, dell’Università di Napoli, il dr Antonio Fagiolo, Direttore dell’Istituto zooprofilattico di Frosinone e Latina. (i 3 nella foto).

Le levatrici Rubino,Fagiolo, InfascelliL’infante, è venuto alla luce dopo alcuni mesi di prove di alimentazione /produzione/sanità del bestiame, condotte dal prof. Infascelli e dalle dr.sse Calabrò e Princigalli, coadiuvate dal dr. Fagiolo, su un gruppo di 40 bovine Frisone, 20 alimentate con il sistema tradizionale mangimi-silos e 20 con il metodo previsto dal disciplinare Latte Nobile (70% fieni ed erbe polifite) nell’azienda del dr. Colagiacomo che alleva circa 200 frisone e che gestisce un impianto d’imbottigliamento aziendale. La commercializzazione avviene parte nel frusinate e parte su Roma tramite Eataly. L’azienda produce e commercializza anche gelati e panna.

Leggi tutto...

Solo il Latte Nobile può salvare i piccoli allevamenti

di Roberto Rubino Presidente Anfosc

Il settore lattiero-caseario è in crisi per un eccesso di produzione di latte a livello mondiale. I produttori, nella speranza di “galleggiare “fra i flutti, adottano tecniche per abbassare i costi perché convinti che la concorrenza si può battere solo sul terreno dei prezzi. Ma in questo modo la qualità si abbassa sempre più ed i consumatori non possono scegliere un latte di qualità superiore. L’idea del Latte Nobile nasce dalla considerazione che esiste un consumatore che desidera bere un latte di maggiore qualità.

Leggi tutto...

Fienile Stampa A3-01

Innovation day – Arenile di Bagnoli il 2 novembre 2014 ore 10.00

By on 30 ottobre 2014

style=”padding-top:0px;
padding-right:0px;
padding-bottom:0px;
padding-left:0px;
margin-top:0px;
margin-right:0px;
margin-bottom:0px;
margin-left:0px;
“>

Il Progetto Nobilat ed i suoi prodotti, saranno presenti all’Innovation day all’Arenile di Bagnoli il 2 novembre a partire dalle ore 10,00″

L’innovazione di processo a tavola, con il Latte Nobile e i suoi derivati. Il racconto del cibo passa dall’Innovation Day

Il Latte Nobile nasce da un progetto di ricerca dell’ Associazione Nazionale Formaggi Sotto il Cielo, ANFOSC, e si basa su di un concetto molto semplice: assicurare una alimentazione ricca di erba alla mucca, farla vivere in un contesto ambientale di valore, non sottoporla ad un ipersfruttamento durante il periodo di lattazione ha come risultato un latte di straordinario gusto e di straordinarie proprietà nutritive. leggi su : www.marioraffa.eu

ln

Gemona – Formaggio … e dintorni. 7/8/9 novembre 2014

By on 28 ottobre 2014

 

QFlogo

Latte: è in arrivo la nobile rivoluzione del prezzo

By on 28 ottobre 2014

di Stefano Mariotti  Il classico metodo di pagamento del latte, basato sulle percentuali di grassi e proteine potrebbe avere i giorni contati. A gettare le basi per una valutazione economica diversa e fondata sulla qualità reale del prodotto è il

mozzarellanobile.002

La prima Mozzarella di Bufala Nobile

By on 24 ottobre 2014

Presentazione della prima Mozzarella di Bufala Nobile a Caserta, Palazzo del Gusto Giovedì 30 ottobre 2014 – ore 11.00          

Logo bisaccia

Un altro appuntamento Latte Nobile 23 ottobre 2014 Bisaccia

By on 22 ottobre 2014

Nuovo appuntamento con il Latte Nobile